Comunicati e Orari Memorial Francesco Scali Memorial Francesco Scali


15-09-2019

E’ iniziato il 7° Memorial Francesco Scali, una due giorni che ha in se tutti i connotati ed i sapori del prossimo campionato.


Le avversarie del Basketball Club Lucca sono il Basket Golfo Piombino. L’Use Empoli e il Basket Cecina, tre squadre che sicuramente saranno protagoniste e lotteranno per la vetta della classifica.


Il memorial inizia alle 18:00 con il primo incontro che vede sfidarsi sul parquet del Palatenda di Piombino, il Basket Cecina e l’Use Empoli, mentre alle 20:30 è il Basketball Club Lucca a scendere in campo per confrontarsi con il forte Basket Golfo Piombino.


Per il Bc Lucca è in pratica la prima partita ufficiale della nuova stagione, i falli questa volta contano, il punteggio non sarà azzerato ad ogni quarto, insomma questa è una vera e propria partita, un banco di prova importante per testare schemi e moduli di gioco che Catalani ha spiegato ai suoi ragazzi nei recenti allenamenti.

 

Il Bc Lucca parte con quello che dovrebbe essere il quintetto della stagione, composto da Banchi, Vico, Petrucci, Genovese e Kushev, il Piombino risponde con Procacci, Sodero, Mazzantini, Elantonio e Persico


E’ Piombino che da subito scandisce il ritmo, mentre Catalani si affida a Vico che nell’uno contro uno ha spesso la meglio sulla difesa, riuscendo ad andare a canestro,  ma anche a Genovese autore di un paio di bombe, molto lavoro invece per il lungo Kushev che si trova di fronte un forte Persico, quando la sirena del primo tempino suona, i padroni di casa conducono per 28/22.


Nel secondo quarto il Piombino intensifica la difesa permettendo agli altri compagni di squadra di arrivare al più 9, ma il Bc Lucca non ci sta, recupera, impatta il parziale e ancora una bomba di Genovese permette ai lucchesi di chiudere il quarto sul 13/10 e andare al riposo, sotto di soli tre punti.


Al rientro in campo il Piombino rompe gli indugi, difende e attacca con molta grinta, rifilando purtroppo ai lucchesi un pesante parziale 27/15, addolcito comunque da due triple di Drocker, l’ordine che arriva dalla panchina è “non mollare !” e così è, nell’ultimo quarto i ragazzi di Catalani mettono a segno un bel 9/0 costringendo il Piombino a rivedere alcune scelte fatte, il Bc Lucca recupera fino al meno 4, ma il Piombino è decisamente forte e molto ben rodato, a differenza del Bc Lucca che ancora sta cercando l’esatta “quadra” di una compagine quasi completamente nuova. 


La sirena finale chiude la partita sul 78/61, tanti i punti di differenza, però le impressioni ricevute sono buone, occorre sicuramente ancora tanto lavoro, più continuità di gioco e una difesa più attenta, ma le premesse ci sono tutte.

Con la sconfitta il Bc Lucca si giocherà la finalina per il terzo e quarto posto contro il Cecina di Roberto Russo che è uscito sconfitto nella prima partita del Memorial Francesco Scali contro l’Use Empoli, mentre la finale sarà alle 20:30 tra Piombino ed Empoli.

 

28/22 – 10/13 – 27/15 – 13/11

28/22 – 38/35 – 65/50 – 78/61

 

Vico 13, Okiljevic 1, Simonetti, Pierini 2, Kushev 6, Bartoli 2, Banchi 7 Geonovese 6, Del Debbio, Drocker 8, Petrucci, Pagni 6

All. Catalani, Ass. Puschi