Comunicati e Orari LA 16 GOLD DI SLANCIO SU AGLIANA 87/38 LA 16 GOLD DI SLANCIO SU AGLIANA 87/38


10-12-2019

Non si smentisce la Under 16 Gold di coach Damiano Sodini che, al PalaPaladini nell'ultima gara del girone di andata, supera abbastanza agevolmente Agliana, squadra che almeno nel primo quarto non aveva affatto sfigurato. Il BCLucca si impone 87 a 38 con una prestazione rivelatasi una sorta di crescendo rossiniano dopo un inizio in sordina e qualche disattenzione difensiva poi messa a punto strada facendo. Una prova di sostanza, quindi, come i biancorossi lucchesi riescono a sfoderare quest'anno indipendentemente dall'avversario che hanno di fronte.

Agliana parte forte e mette a referto i primi due punti e con il buon movimento delle sue guardie riesce a mettere in difficoltà la difesa di casa con penetrazioni e tiro. Il primo quarto si dimostra equilibrato con il BCLucca che studia l'avversario e i neroverdi ospiti che vanno a canestro senza alcun timore reverenziale. Il parziale a fine frazione – che ci sta tutto – è di 19 a 17.

Nel secondo quarto Sodini fa qualche cambio per dare più sostanza alla difesa e maggiore dinamicità all'attacco e Lucca riesce ad allungare coi canestri di Landucci, Lucherini, Piancastelli, Gallo (al rientro dopo l'infortunio alla caviglia) e Cattani. La difesa ospite fa fatica a contenere le penetrazioni del BCLucca che s' impone spesso al rimbalzo e recupera palle importanti, ma soprattutto Agliana non trova più la via del canestro anche a causa del pressing a tutto campo dei biancorossi, tant'è che sono soltanto 6 i punti a referto per gli ospiti in questa frazione.
Al rientro dopo la pausa lunga la fisionomia della gara non muta di molto. Dalla panchina lucchese entrano sul parquet anche i 2005 Benedetti e Del Debbio che ben si integrano con il gioco veloce e i contropiede ficcanti del BCLucca U16 Gold. Ed è proprio Benedetti in varie occasioni a creare scompiglio nell'aria avversaria e a centrare canestri importanti, anche dalla distanza. Agliana non demorde nonostante il divario ormai pressoché incolmabile, ma è sempre il BCLucca che con le triple di Perfetti e Gallo, nonché grazie alle incursioni di Succurto e Landucci, macina punti su punti. Nell'ultimo quarto Lucca controlla e colpisce non allentando mai la concentrazione che Sodini chiede sempre al massimo fino alla sirena finale.

19 – 17; 41 – 23; 65 – 27; 87 – 38.
19 – 17; 22 – 6; 24 – 4; 22 – 11.

Cattani 8; Landucci 15; Princi 2; Piancastelli 8, Taddeucci 2; Del Debbio; Lucherini 16; Gallo 9; Pilastro; Succurto 5; Benedetti 11; Perfetti 11.

Ancora in casa la prossima gara dell'Under 16 Gold di Sodini e Cappellini. Al PalaPaladini di S. Concordio è atteso Ghezzano che, in testa alla classifica del Girone B, ha gli stessi punti del BCLucca