News Una grande prova per la 18 regionale
Una grande prova per la 18 regionale


28-11-2017 | Stagione 2018 - 2019 | U 18 REGIONALE

Altro successo per la Pizzolante's band che porta a casa il confronto con San Miniato, battendo la compagine pisana per 76-39.

La sosta forzata, dovuta allo spostamento della partita con Castelfranco, si fa sentire facendo affiorare un pò di ruggine nei minuti iniziali del confronto, i biancorossi infatti concludono il quarto avanti nel punteggio, ma tirando con un 7 su 24 dal campo che la dice lunga sulla fatica nel riuscire a trovare la via del canestro.

Passati i primi 10 minuti di "ri-ambientamento", i nostri salgono in cattedra e con un parziale di 26 a 6 spengono ogni velleità degli ospiti, che, pur ruotando i giocatori, niente possono contro la difesa arcigna dei lucchesi.

La difesa appunto, contornata da buoni contropiedi ed attacchi in velocità, caratterizza un secondo quarto che vede i biancorossi farla da padrone.

Convinto dalla buona prestazione, coach Pizzolante, al rientro dall' intervallo lungo, decideva di dare spazio anche ai ragazzi che fino ad oggi avevano meno minuti nelle gambe, dando a tutta la rosa la possibilità di "assaggiare" il parquet senza particolare pressione.

Il terzo quarto si chiudeva però con un parziale di 14 a 8 per gli ospiti.

Nell' ultimo quarto la musica cambia, ed i ragazzi, consci della opaca prestazione dei 10 minuti precedenti, gettano tutto quello che hanno in campo, dimostrando la differenza di valori fra le squadre, chiudendo il parziale con un 29 a 9 che cancella un terzo quarto non all' altezza.

Pizzolante a fine partita però non fa salti di gioia :

"Il terzo quarto ci ha dimostrato che abbiamo ancora tantissimo da lavorare; questa squadra ha bisogno di tutti i suoi effettivi al 100 %, non ci possiamo permettere di lasciare niente di intentato.

Ho voluto far giocare senza troppa pressione chi aveva avuto fino ad oggi un minutaggio ridotto e credo che questo sia servito perché il risultato del terzo quarto ha sicuramente fatto capire che solo con l' applicazione ed il sacrificio in palestra si ottengono risultati."

Un' altra vittoria in cascina quindi, in vista di un trittico che vedrà i nostri affrontare nell' arco di 14 giorni, oltre a questa, altre tre partite ( il recupero contro Castelfranco in trasferta, il derby contro la Libertas e lo scontro casalingo contro Empoli capolista ) che la diranno lunga sulla storia che potrà scrivere questa squadra.

 

 

13/10  -  26/6  -  8/14  -  29/9

13/10  -  39/16  -  47/30  -  76/39

 

Bonanni 3, Del Guerra, Leone 16, Cosentino L. 4, Nucci 13, Paoli 3, Capocchi 2, Martinelli 10, Del Debbio 2, Cosentino F., Tosi 10, Giusti 13


 All. Pizzolante