News Pizzolante's band perde con il Sesa...
Pizzolante's band perde con il Sesa Empoli


17-05-2018 | Stagione 2018 - 2019 | U 18 REGIONALE

Ancora con una formazione largamente di emergenza, i nostri andavano a far visita ai biancorossi empolesi memori della larga sconfitta nella partita di andata e consapevoli che la corazzata avversaria fin qui aveva collezionato solo una vittoria, proprio a spese dei lucchesi.

Decisi a vender cara la pelle i ragazzi di Pizzolante scendevano in campo senza timori reverenziali, riuscendo a tener testa alla ben più organizzata squadra di casa.

Alla sirena del primo quarto Empoli 18 CMB 15.

Secondo quarto ancora in grande equilibrio, grazie ad una difesa più attenta rispetto alle ultime uscite e ad un attacco che ben bilanciava contropiedi ed azioni a difesa schierata.

Empoli non riusciva a scappare terminando il parziale 24 a 21 in proprio favore, per un totale alla sirena di metà partita di solo +6.

Terzo quarto sostanzialmente simile al precedente, con i padroni di casa leggermente più precisi al tiro ma non dominanti come all' andata; 19 a 12 il parziale che permette ai padroni di casa di chiudere con un buon vantaggio rispetto ai lucchesi.  

Rimangono 10 minuti sul tabellone e 13 punti da recuperare, cosa che sembrerebbe non facile, ma i nostri ragazzi gettando tutto quello che resta sul parquet riescono a risalire fino a -4, giocando deciso e mostrando quanto di buono erano riusciti a fare nella prima fase, poi l' episodio che fa "girare" la partita :

5 e 10 alla fine, palla in mano per il -2, quando all' improvviso la sirena del tabellone suona senza motivo, i giocatori di entrambe le squadre si fermano increduli; l' arbitro interviene assegnando rimessa ai lucchesi che erano in possesso di palla; rimessa sbagliata, palla agli empolesi che segnano una "bomba" da tre ricacciando a - 7 i lucchesi.

Azione successiva sviluppata in velocità, palla persa dai nostri, ancora un attacco empolese che mette a segno un tiro da tre : risultato dal potenziale -2 a -10 nel giro di meno di un minuto.

Time-out chiamato per interrompere il trend dei padroni di casa, ma ormai i nostri, avendo dato tutto per rimettere in piedi una partita, rientravano senza più carica dal punto di vista fisico e mentale, lasciando di fatto sul parquet la vittoria ai padroni di casa, i quali a fine partita si complimentavano con i nostri ragazzi per l' attitudine e la voglia messa in campo.

Divario finale bugiardo che lascia ai lucchesi un grande amaro in bocca per quello che poteva essere se la formazione fosse stata al completo e si fosse allenata con tutti gli effettivi durante la settimana.

Mancano adesso due partite alle fine del campionato, una in trasferta, a Campi Bisenzio e poi la chiusura in casa contro Poggibonsi, probabilmente con i giochi per la finale già decisi.

C'è voglia di cancellare lo zero dalla casella vittorie, sarà difficile, ma siamo convinti che i nostri ragazzi ce la metteranno tutta per finire nel migliore dei modi questo campionato che li ha visti protagonisti per tutta la prima fase.

 

18/15  -  24/21 - 19/12  -  29/21

18/15  -  42/36 -  61/48  -  90/69

 

Del Guerra 2, Leone 27, Severi, Cosentino L.,  Nucci 11, Capocchi , Martinelli 4, Del Debbio, Cosentino F. 2, Tosi 25                                   All. Pizzolante