News La 15 Ecc inaugura l'anno nuovo con una...
La 15 Ecc inaugura l'anno nuovo con una vittoria


10-01-2019 | Stagione 2018 - 2019 | U 15 Eccellenza

Inizia sotto i migliori auspici il 2019 per l’Under 15 Eccellenza allenata da coach Manrico Vaiani che, alla ripresa del campionato dopo la pausa festiva, si impone 54 a 52 al PalaPaladini contro il forte Invictus Livorno al termine di una partita intensa e combattuta, terminata al fotofinish a favore dei padroni di casa. Il Cmb stavolta, infatti, è riuscito a mantenere la giusta lucidità mentale nei momenti cruciali della gara, soprattutto nel finale quando ad una manciata di minuti dalla sirena l’Invictus era avanti di due punti. Segnale importante di una conquistata maturità che all’inizio del campionato si palesava raramente.
 
Partita intensa, si diceva, ma non all’inizio quando le squadre sono apparse meno vivaci di altre occasioni e gli errori sia nel tiro che nei passaggi non sono mancati da entrambe le parti. Lucca è stata per gran parte della gara avanti di pochi punti, difendendo bene e conquistando canestri in particolare con le incursioni di Lucherini. I numerosi cambi effettuati da Vaiani nei primi due quarti non hanno mutato molto l’andamento della gara proseguita, con fasi più o meno avvincenti, sul filo dell’equilibrio, e i punteggi parziali lo testimoniano.

Ma è nel terzo quarto, dopo che Livorno si era portata momentaneamente a + 2, che il Cmb spinge sull’acceleratore convinto di poter far sua la partita, sfruttando i liberi dalla lunetta, bloccando i migliori tiratori labronici e trovando i canestri del maggiore vantaggio (+ 5) con Succurto, Landucci e Princi. Una bella tripla di Gallo dall’angolo chiude il terzo quarto sul 41 a 38. Ma è l’ultimo quarto il periodo più entusiasmante della partita, nonostante la stanchezza fosse evidente nelle gambe dei quintetti in campo.

Il Cmb sbaglia troppo sotto canestro e Invictus ne approfitta portandosi a – 3 quando il tabellone segna 4.51 alla fine. Una tripla dall’angolo proietta Livorno sul 48 pari e a quel punto la gara si scalda. Gli ultimi 2 minuti sono da brivido. Invictus riesce caparbiamente a portarsi a + 2 ma due tiri liberi di Lucherini ristabiliscono la situazione di parità e un successivo, fondamentale, sottomano in incursione di Landucci riporta Lucca sul 54 a 52 finale, premiando la compattezza della squadra di Vaiani, mai doma neanche contro le compagini più blasonate del campionato.
 
 
17-16;  27–27; 41–38; 54–52.
17–16; 10–11; 14-11; 13–14.
 
L’under 15 Eccellenza è attesa adesso dalla trasferta di Pescia.