Giovanili U 14 ELITE Cmb supera all'overtime la forte Laurenziana
Stagione 2017 - 2018
Cmb supera all'overtime la forte Laurenziana


30-04-2018

Prova d'orgoglio dell'Under 14 Elite di coach Vaiani contro il forte Laurenziana Firenze, squadra che nel girone di andata aveva superato il Cmb di 22 punti.

Stavolta è andata diversamente con i biancorossi di casa che, pur consapevoli di avere di fronte un avversario di vertice, lo hanno affrontato senza timori di sorta partendo subito bene con una difesa attenta che ha lasciato pochi spazi ai fiorentini e colpendo in contropiede. Ottimi i primi due quarti con Lucca sempre avanti in una partita tiratissima e avvincente fin dalla palla a due.

Scenario diverso nel terzo quarto con Laurenziana tornata sul parquet del PalaPaladini decisa a vender cara la pelle, tanto che i primi minuti sono stati molto difficili per il Cmb che non riusciva a segnare, mentre gli avversari centravano canestri importanti che hanno permesso a Laurenziana di chiudere la frazione in vantaggio di 3 punti.

Da cardiopalma l'ultimo quarto con continui ribaltamenti di fronte e il bonus falli che favoriva Laurenziana ai tiri liberi che i lucchesi, dal canto loro, non riuscivano a mettere a segno. Inoltre l'uscita per 5 falli di Balducci, Succurto e poi Molteni ha reso ancor più ardua la vita al Cmb che comunque non si è perso d'animo lottando con tenacia anche quando si riportava in vantaggio e subito dopo subiva il ritorno degli avversari.

Alla sirena finale il tabellone segnava 51 pari. Ci sono voluti 5 minuti di overtime per decidere il vincitore: in un rocambolesco tempo supplementare nonostante gli ennesimi errori dalla lunetta del Cmb, la squadra di Vaiani ha capitalizzato un canestro in ripartenza di Lucherini che portava Lucca sul +2. Il time-out chiamato a 14 secondi dalla fine dai fiorentini non ha mutato l'esito del punteggio: 59 a 57 per il Cmb che ha vinto una delle partite più entusiasmanti del campionato.



14-11 / 28-21 / 37-40  51-51 / o.t. 59-57

14-11 / 14-10 / 9-19 / 14-11 / o.t. 8-6